1+1+1+immaginazione = possibilità

necklace-lengths-misura-collane
misura-collana

Layering, ho sia stratificare, le tue collane è un modo davvero divertente per esercitare la creatività. La chiave per la stratificazione bene è quello di assicurarsi che si indossano circa 2 a 4 collane di varie dimensioni in base alla tabella di formato collana.

Per un look minimalista, vi suggerisco di indossare 2 a 3 collane a catena sottile che vanno da 35,5 cm a 46 cm.

Per un look più audace, al meno 3 collane grosse insieme, uno impilati appena sopra l'altro.

È possibile indossare stili e materiali completamente diversi, in varie lunghezze, per ottenere un look Bohemian. 

Sperimenta con diverse lunghezze dalla tabella di misura collana e scopri che cosa sembra meglio su di voi!

Screen Shot 2017-04-19 at 1.27.41 PM.png

Online e nel nostro negozio (via Volta, 12 Milano) trovi tante diverse idee per creare un look personalizzato! Fai un salto, ti aiutiamo noi1

5 Motivi per cui i gioielli ti rendono felice

2. Il potere di trasformare qualsiasi abbigliamento

Se sei stanco del vostro solito guardaroba, prova a indossare gioielli diversi. Con diversi pezzi e abbinamenti di gioielli, si può vestire lo stesso vestito per ottenere una moltitudine di look diversi.

Immaginate di indossare jeans e una camicetta. Per ottenere un look sofisticato prova ad abbinare il tuo look con un classico set di orecchini di perle e collana.

1. Permette di esprimere se stessi

Auto-espressione è un desiderio naturale dell'uomo. Quindi, soddisfa il vostro desiderio di indossare gioielli che sono l'espressione del vostro stato d'animo, o della vostra personalità! Se ti senti sentimentale indossa una collana semplice con ciondolo a forma di cuore. Ti senti audace?? Prova a indossare dei orecchini d'oro e una collana grossa a catena.

Per un aspetto informale e divertente, lascia sbottonati i bottoni superiore della tua camicia e mette su una collana con frangia.

Abbinando gioielli diversi con lo stesso vestito può aiutarti a raggiungere un aspetto diverso e si risparmia tempo e denaro di espandere il vostro guardaroba!

3. Ti lega ad altri persone

Se indossi gioielli, sei destinata a ricevere i complimenti ad un certo punto. La prossima volta che qualcuno ti fai complimenti prova a raccontare la storia dietro il tuo gioiello.

Forse avete una storia interessante sulla sua origine, o il viaggio dove l'ha acquistato, o la persona speciale che l'ha regalato.

4. Può aiutare a ricordare un momento felice

Ami quello gioiello, non a causa del suo valore, ma per i ricordi. Il tuo gioiello occupa un posto speciale nel tuo cuore!

Uno dei migliori sentimenti del mondo è quello di amare ed essere amati. Con il gioiello relagato avrai sempre i ricordi dei bei tempi. 

5. I gioielli sono affascinante

Dall'inizio del tempo, le persone sono affascinati dalle pietre dure.  Il fascino delle pietre dure e dei gioielli è contagiosa. Quando si indossa gioielli anche voi emanate un fascino.

La Drusa

Le nostre cliente sono sempre curiose di conoscere le pietre. Una della pietre più particolare che abbiamo sono le druse. Ma cosa sono le druse? Ci chiedono spesso. 

Una drusa in geologia si riferisce ad un rivestimento di cristalli fini su una superficie di frattura della roccia, vena, o all'interno di un geode.

Generalmente, è possibile trovare pietre naturali di drusa in qualsiasi luogo in cui esista un posto per raccogliere l'acqua che possa evaporare sulla roccia. E 'più spesso appare lungo letti dei fiumi e coste. 

La più comune è forse la drusa di quarzo all'interno di spazi vuoti in selce o agate. Granato, calcite, dolomite e una varietà di minerali possono verificarsi come rivestimenti druse.

Abbiamo fatto un passo avanti per evidenziare la bellezza di questi minerali e  abbiamo creato la nostra alta bigiotteria con druse con una finitura metallica. 

drusa-jewelry
druzy-jewelry

Costruendo un futuro al femminile

Storie di eroine quotidiane e vite reali in forma di favola: Storie della Buonanotte per Bambine Ribelli è un libro mereviglioso che ci hanno regalato due scrittrice italiane Elena Favilli e Francesca Cavallo, insieme a 60 illustratrice.

I racconti brevissime di donne celebre, e altre meno celebre, che hanno superato le avversità e non hanno mai perso la fiducia di affermare se stesse contro pregiudizi e stereotipi di genere. Scienziate, pittrici, astronaute, sollevatrici di pesi, musiciste, giudici.. Il cielo è il limite!


Una sola pagina e un’illustrazione, la sintesi in poche semplici parole, tratti accennati di una vita intera, di Michelle Omaba a Frida Kahlo, le sorelle Williams a Margareth Thacher. Basta l’afflato, lo spirito, la spinta a non mollare mai.

Una favola avrebbe potuto essere dedicata agli autrici che si sono dedicate ai loro sogno. Il libro è il risultato di un crowdfunding che ha raccolto un milione di dollari e 300 mila dollari, di 70 Nazioni diverse, in soli 28 giorni.

Che dire? Bravissime!!!!!!

Come si forma una Perla?

Le perle naturali si formano quando particelle estranee al corpo di ostriche, come sabbia o pezzi di rocce, entrano nel loro guscio. Questo fa sì che l'animale a secernere livelli di una sostanza chiamata nacre (madreperla) come meccanismo di difesa, che cristallizza il corpo estraneo, difendendo il tessuto che protegge gli organi delle ostriche, noto come il mantello.

Tutti i molluschi di conchiglia possono, da processi naturali, produrre una sorta di "perla" quando un oggetto microscopico irritante diventa intrappolato tra le sue pieghe del mantello. La grande maggioranza di queste "perle" non sono valutati come gemme. Le perle madreperlacee, più noti e commercialmente più significativi, sono prodotti principalmente da due gruppi di molluschi: bivalvi o vongole.

Una famiglia di perle bivalvi madreperlacee - la perla di ostriche - vive nel mare, mentre l'altro - un gruppo molto diverso di bivalvi - vive in acqua dolce. Le sostanze presenti nell'acqua possono anche essere incorporati nelle perle, per cui il suo colore varia secondo l'ambiente, generando più diverse tonalità. La perla è l'unica gemma di origine animale.

Selvaggio vs Coltivata

Come l'ostrica si difende già da invasori con la sua conchiglia, il fenomeno della perla è raro, in natura in solo uno in ogni 10.000 ostriche.

Ci vogliono circa tre anni per il materiale neutralizzato dal corpo diventi, infatti, una perla. Perle coltivate dall'uomo subiscono un processo simili, ma l'inizio di formazione è intenzionalmente causato dagli esseri umani. Nel processo si introduce un nucleo sintetico nella conchiglia per stimolare il sistema di difesa.

L'unico modo per differenziare una perla naturale da quelle coltivate è analizzando l'interno della perla. Tuttavia, all'estero, entrambi hanno lo stesso aspetto e bellezza.

Faux Pearls

Alcune perle imitazione (chiamati anche perle shell) sono semplicemente fatti di madre-perla, mentre altri sono realizzati in vetro e sono rivestiti con una soluzione contenente di scaglie di pesce chiamato essenza d'Orient. Anche se perle imitazione sembrano vere non hanno lo stesso peso o levigatezza delle perle vere.

Avete già le vostre perle? Balangandãs ha una selezione bellissima di perle coltivate. Venite a trovarci!